Superbonus, Finco: ‘troppe responsabilità per i professionisti’

28/05/2020 – Se, da una parte, i superbonus sono stati ideati per dare nuovo impulso al settore edile, dall’altra le responsabilità gravanti sui professionisti e i meccanismi per la cessione del credito potrebbero creare qualche ostacolo.
 
A metterlo in evidenza è la Federazione industrie, prodotti, impianti, servizi e opere specialistiche per le costruzioni (Finco) in un documento contenente alcune proposte di modifica al Decreto Rilancio.
 
Superbonus, troppe responsabilità dei professionisti
Finco mette in evidenza le criticità derivanti dalle responsabilità dei professionisti, che, in base al DL Rilancio, sono chiamati ad asseverare, oltre ai risultati raggiunti con gli interventi, la congruità delle spese sostenute in relazione ai lavori agevolati. I tecnici sono colpiti con una sanzione da 2mila a 15mila euro per eventuali attestazioni e asseverazioni infedeli e hanno l’obbligo di stipulare..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)

Superbonus, Finco: ‘troppe responsabilità per i professionisti’