Superbonus 110%, Enea: ‘per i requisiti da rispettare fa fede la data di inizio lavori’

09/09/2020 – Fino all’entrata in vigore del ‘Decreto Requisiti minimi’, attualmente al vaglio della Corte dei conti e non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, i requisiti da rispettare per gli interventi di efficientamento energetico agevolabili con il Superbonus 110% sono quelli definiti dal DM 26 giugno 2015. Per individuare i requisiti ai quali attenersi, dunque, fa fede la data di inizio lavori.
 
Questo un aspetto chiarito da Elena Allegrini dell’Enea nel corso del quarto webinar Edilportale sul Superbonus 110%, organizzato con la collaborazione di Samsung Climate Solutions, brand di Samsung, che ha permesso di comprendere meglio il funzionamento di interventi trainanti, come gli impianti di microcogenerazione, e di interventi trainati, come fotovoltaico e colonnine.
   
Rivedi il video dell’evento 
 

Superbonus 110%: il rapporto tra interventi trainanti e trainati
Elena Allegrini ha spiegato chiaramente..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Alessandra Marra)

Superbonus 110%, Enea: ‘per i requisiti da rispettare fa fede la data di inizio lavori’