Sconto in fattura e cessione del credito, è possibile per le ristrutturazioni?

27/10/2020 – Non si può scegliere lo sconto in fattura o la cessione del credito per tutti gli interventi di recupero del patrimonio edilizio esistente, che accedono al Bonus ristrutturazioni. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate che, rispondendo ad un quesito posto su Fisco Oggi, ha ripercorso la normativa sulle detrazioni fiscali e le ultime novità introdotte.
 
Sconto in fattura e cessione del credito
Il Decreto Rilancio (L.77/2020), che ha introdotto il Superbonus 110%, ha previsto la possibilità di optare per lo sconto immediato in fattura o per la cessione del credito in alternativa alla fruizione diretta della detrazione.
 
Questa possibilità è aperta non solo a chi realizza gli interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza antisismica agevolati con la detrazione maggiorata al 110%, ma anche a chi effettua:
– lavori di recupero delle parti comuni degli edifici residenziali e delle singole unità..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)Sconto in fattura e cessione del credito, è possibile per le ristrutturazioni?