Sblocca Cantieri, Ance: ‘ora dalle parole ai fatti’

19/03/2019 – “Dalle parole ai fatti”. È l’appello lanciato dall’Associazione nazionale costruttori edili (Ance) dopo l’incontro a Palazzo Chigi con il Premier, Giuseppe Conte, il vicepremier, Luigi Di Maio, e il Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli. Al centro del meeting la situazione delle infrastrutture e le norme per la velocizzazione dei lavori.
 
Il presidente dell’Ance, Gabriele Buia, ha valutato positivamente l’apertura del Governo, ma ha segnalato una serie di problemi urgenti da risolvere, anche alla luce delle proposte contenute nella bozza di decreto “Sblocca Cantieri”, che domani approderà in Consiglio dei Ministri.
 
Alla riunione ha partecipato anche una delegazione di Confindustria, che ha sottolineato il calo degli investimenti causato, oltre che dalla crisi economica, da un sistema normativo ingessato.
 
Ance: norme troppo complesse
L’Ance ha chiesto..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)

Sblocca Cantieri, Ance: ‘ora dalle parole ai fatti’