Qual è il ruolo dell’architetto nell’era post Covid secondo gli italiani?

18/08/2020 – Qual è il valore sociale dell’architetto e la percezione del suo ruolo in relazione alla futura definizione degli spazi nell’era post pandemia?
 
Alla domanda ha risposto la ricerca che il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori (CNAPPC) ha commissionato alla società MAKNO che già nel 2018 aveva pubblicato il primo rapporto. In questo caso, però, il rapporto si concentra sull’eccezionale situazione dovuta alla pandemia e sulla necessita` di adeguare i diversi spazi dell’abitare a nuove esigenze di salute, benessere e sicurezza.
 
Il ruolo dell’architetto nell’era post Covid
La ricerca conferma il valore sociale dell’architetto e, al contempo, evidenzia la crescita dell’importanza che i cittadini attribuiscono al suo ruolo. L’architetto, infatti, viene visto come artefice della costruzione del futuro delle citta` e nelle citta`: la figura strategica..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Alessandra Marra)

Qual è il ruolo dell’architetto nell’era post Covid secondo gli italiani?