Post-Covid, l’Emilia Romagna investe su montagna e aree interne

07/04/2021 – Recuperare spazi urbani, strutture sanitarie, edifici storici e viabilità in 105 Comuni che, per le loro caratteristiche geografiche, fisiche e socio-economiche, rischiano di pagare un prezzo particolarmente alto alla pandemia.
 
È l’obiettivo del programma di investimenti da 27 milioni di euro avviato dalla Regione Emilia Romagna per i territori appenninici e le aree interne.
 
Il piano prevede la riqualificazione di piazze e spazi pubblici, luoghi di aggregazione, strutture sanitarie; interventi per migliorare, rendere più sicuri e funzionali scuole ed impianti sportivi; il recupero di edifici storici e di interesse culturale; la manutenzione straordinaria della viabi…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Vai Alla sorgente della notizia
Author: Rossella CalabresePost-Covid, l’Emilia Romagna investe su montagna e aree interne