Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea

13/08/2020 – Realizzare pannelli innovativi per l’edilizia riutilizzando un prodotto di scarto dell’industria chimica.
 
È l’obiettivo del progetto INNCED[1], che vede ENEA collaborare con l’azienda Fluorsid SpA, leader mondiale nella produzione e vendita di prodotti chimici a base di fluoro.
 
Il progetto, che conta su un finanziamento totale di 180mila euro, di cui un quarto a carico del programma ENEA Proof of Concept 2020, durerà un anno e impiegherà nella realizzazione dei pannelli un sottoprodotto del ciclo produttivo industriale di Fluorsid, costituito per il 98% da gesso anidro (CaSO4).
 
Il team di ricercatori ENEA di due diversi dipartimenti, “Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili” e “Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali”, studierà la possibilità di realizzare un prototipo di pannello innovativo destinato al settore edilizio, secondo modelli di economia..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)

Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea