Le finestre diventano ‘illuminanti’, grazie agli innovativi OLED

19/06/2020 – Innovative sorgenti luminose organiche da integrare nelle finestre per illuminare gli interni degli edifici in assenza di luce naturale. Sono gli OLED (Organic Light Emitting Diode), i nuovi dispositivi che, grazie all’impiego di materiali economici e sostenibili, consentiranno di ridurre il costo per l’illuminazione e di migliorare il benessere abitativo delle persone. Li svilupperà il progetto OLEDWIND che vede collaborare ENEA con l’azienda campana Materias S.r.l.
 
Le persone – si legge nella nota di ENEA – passano gran parte del proprio tempo all’interno di edifici nei quali la luce naturale contribuisce solo in minima parte all’illuminazione necessaria. In generale, abitazioni, luoghi di lavoro, uffici pubblici e scuole utilizzano sorgenti luminose artificiali, come lampade a fluorescenza (neon) e LED, che raramente replicano il contenuto spettrale e di intensità della luce naturale. Ciò ha conseguenze sul..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)

Le finestre diventano ‘illuminanti’, grazie agli innovativi OLED