Infrastrutture, appalti, territorio, edilizia: ecco il piano Colao

09/06/2020 – Un’Italia più forte, resiliente ed equa. È questo l’obiettivo del Piano per il rilancio ‘Italia 2020-2022’ consegnato ieri al premier Giuseppe Conte dalla task force di esperti in materia economica e sociale guidata da Vittorio Colao, che costituirà una traccia di discussione negli Stati Generali dell’Economia che il Governo sta organizzando per i prossimi giorni.
 
Un Piano in 6 capitoli: Imprese e Lavoro, Infrastrutture e Ambiente, Turismo, Arte e Cultura, P.A., Istruzione, Ricerca e Competenze, Individui e Famiglie. 
 
La prima delle azioni indicate in tema di Imprese e Lavoro è quella di escludere il ‘contagio Covid-19’ dalla responsabilità penale del datore di lavoro per le imprese non sanitarie (esclusione già decisa con il decreto Liquidità) e di neutralizzare fiscalmente, in modo temporaneo, il costo di interventi organizzativi (ad es. turnazione, straordinari)..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)Infrastrutture, appalti, territorio, edilizia: ecco il piano Colao