I progettisti del futuro passeranno dalla gestione dei progetti a quella dei processi

07/06/2019 – I progettisti del futuro passeranno dalla gestione del ‘semplice’ progetto di costruzione di un edificio alla ‘più complessa’ gestione del suo processo di vita.
 
A spiegarlo Federico Della Puppa, responsabile area economia&territorio di Smart Land, che, dopo i saluti istituzionali del Presidente dell’Ordine degli Architetti di Verona Andrea Falsirollo e la presentazione dei risultati dei tre sondaggi di Edilportale sull’edilizia, è intervenuto a Verona per la diciottesima tappa di Edilportale Tour 2019.
 
Nel corso del suo intervento, Della Puppa ha suggerito ai professionisti di pensare alla demolizione come ad un nuovo modo per dare valore al territorio. Partendo dai dati sul consumo di suolo del Veneto (in cui ben il 50% è impermeabilizzato), ha spiegato i vantaggi della Legge Regionale 14/2019 che incentiva la demolizione degli edifici in disuso in aree periferiche e la sua..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Alessandra Marra)I progettisti del futuro passeranno dalla gestione dei progetti a quella dei processi