Gare di progettazione, OICE: ‘la PA non le sospenda e il Governo approvi il DL Semplificazioni’

21/05/2020 – I provvedimenti restrittivi per contrastare la pandemia, con lo smart working nella P.A. e la posticipazione delle gare, pesano anche nel mese di aprile: le gare di progettazione sono 165 per 40,2 milioni di euro e calano del 53,0% in numero e del 6,4% in valore su marzo, rispetto ad aprile 2019 calano del 9,3% in numero e del 22,7% in valore.
 
Forte il peso degli accordi quadro: 9 bandi per 12,1 milioni di euro. Al netto di 10,4 milioni di accordi quadro il calo su marzo sarebbe del 63,4% in numero e del 34,4% in valore. Nel primo quadrimestre 2020 il numero dei bandi di progettazione è stato di 1.186 per un valore di 201,4 milioni di euro: +37,3% in numero ma -14,1% in valore sul primo quadrimestre del 2019.
 
“In queste settimane si alternano l’ottimismo per la ‘riapertura’ con il pessimismo per la situazione economica – ha dichiarato Gabriele Scicolone, Presidente OICE -. I dati del mercato della progettazione ci farebbero..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)

Gare di progettazione, OICE: ‘la PA non le sospenda e il Governo approvi il DL Semplificazioni’