Fotovoltaico, ARERA semplifica le regole per i piccoli impianti

26/08/2020 – L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) semplifica le regole per i piccoli e piccolissimi impianti alimentati da fonti rinnovabili (soprattutto fotovoltaici) al di sotto degli 800 watt, compresi – quindi – i cosiddetti plug & play ovvero gli impianti pronti alla connessione tramite una spina.
 
Con la delibera 315/2020/R/eel, ARERA ha infatti modificato il Testo Integrato Connessioni Attive (TICA), introducendo nuove modalità di connessione semplificate per gli impianti di produzione di potenza inferiore a 800 W, con l’obiettivo di evitare che le procedure attualmente vigenti – pensate per impianti di produzione di taglia decisamente maggiore – possano rappresentare una barriera all’ingresso nel mercato delle nuove tecnologie.
 
Tra le nuove tecnologie si inseriscono anche i cosiddetti impianti “Plug & Play”, cioè quelli con potenza attiva nominale inferiore o uguale a 350 W, che..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)Fotovoltaico, ARERA semplifica le regole per i piccoli impianti