20/07/2018 – Si chiama FIDEC – Forum Italiano delle Costruzioni, il primo appuntamento nazionale che riunirà la filiera delle costruzioni: architetti, ingegneri, geometri, professionisti del settore e imprese della manifattura per l’edilizia.

Un progetto ambizioso che supera il concetto di fiera espositiva a favore di quello di fiera di relazioni, dove condividere temi e problematiche reali affrontate da imprese e professionisti nel lavoro quotidiano, incontrare direttamente i protagonisti del cambiamento e allacciare o rinnovare relazioni di business.

L’evento è promosso da ANCE, l’Associazione Nazionale Costruttori Edili, e da Agorà, in collaborazione con Edilportale, e si svolgerà mercoledì 21 novembre 2018 al Palazzo del Ghiaccio di Milano.

Secondo gli organizzatori, è fondamentale che i differenti attori del settore possano beneficiare dell’esperienza positiva di chi è già ripartito, mettendo a sistema le buone pratiche e i percorsi virtuosi intrapresi.

FIDEC, gli Speakers’ Corner

Il fulcro del FIDEC è costituito dai 5Speakers’ Corner, luoghi dove chi è già ripartito racconta la propria esperienza aiutato da conduttori e influencer in grado di alimentare il dibattito con la platea composta dai rappresentanti dell’intera filiera.

Pensati per superare lo stereotipo del workshop statico, gli Speakers’ Corner si incentrano su 5 tematiche differenti che nascono dalla riflessione intorno ad altrettante domande:

1. #innovazione – Il nuovo processo produttivo nelle costruzioni – “Come faccio a guadagnare facendo questo mestiere?”

2. #filiera – I nuovi rapporti tra gli attori della filiera delle costruzioni – “Con chi mi alleo per fare business?”

3. #cliente – Il mercato privato: nuovi bisogni, nuovi clienti, nuovi committenti – “Dove sono finiti i miei clienti?”

4. #appalti – Il mercato pubblico: nuove normative e best practices – “Come faccio a cogliere le opportunità date dal lavorare con un committente pubblico?”

5. #impresa – Osservatorio del cambiamento – “Dalla scuola al real estate, storie virtuose”

Chi ha una storia interessante da raccontare, un progetto innovativo che possa essere d’aiuto e di ispirazione per ripartire, può proporsi come Speaker e contribuire alla creazione del primo “hub del pensiero” per la filiera edile. Una CALL FOR SPEAKER per raccontare la propria storia al FIDEC a cui ci si può candidare gratuitamente sul sito www.fidec.info, la piattaforma digitale della filiera delle costruzioni in Italia.

FIDEC, luogo di incontro permanente

FIDEC non è un evento, ma un luogo di incontro permanente per costituire una piattaforma di lavoro che consenta a tutti i partecipanti di andare nella direzione dello sviluppo e della crescita, un modo concreto per guardare al futuro, mettendo al centro la “voglia di ripartire”.

Saranno 3 gli strumenti che permetteranno di proiettare nel futuro il comune lavoro realizzato durante il FIDEC:

– l’Osservatorio del Cambiamento, dove, insieme al Centro Studi di ANCE, verranno messe in rete le conoscenze e le migliori idee proposte del mondo della ricerca, delle università, dei centri di eccellenza nello studio e analisi del cambiamento che lavorano per descrivere e elaborare scenari per il settore delle costruzioni.

Costruire in Qualità, il percorso di cambiamento per le imprese e gli studi professionali, come opportunità per mettere al centro del lavoro le competenze tecniche e il processo produttivo in edilizia. Si riparte dai fondamentali: costruire bene, sostenibile, salubre, per una concreta modernizzazione del settore.

il sito web diFIDEC, la piattaforma digitale della filiera delle costruzioni in Italia, connessa ai principali social network. Un grande sforzo di sintesi, dove condividere contenuti e dove fare b2b tutto l’anno; il trait d’union tra gli eventi, che avranno cadenza annuale e gli eventi di carattere locale che verranno realizzati sui diversi territori.