Equo compenso, in Toscana compensi professionali proporzionati al lavoro

17/06/2020 – È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione la Legge 35/2020 con cui la Toscana riconosce ai professionisti compensi proporzionati alle prestazioni fornite e tempi di pagamento certi.
 
Per l’applicazione delle disposizioni sull’equo compenso, però, bisognerà aspettare le Linee Guida regionali che saranno pubblicate entro 60 giorni dall’entrata in vigore della legge, cioè entro il 9 settembre 2020.
 
Equo compenso in Toscana: cosa è previsto
La Legge prevede che nelle procedure di acquisizione di servizi professionali i compensi non siano mai costituiti da forme di sponsorizzazione o di mero rimborso delle spese sostenute.

Le prestazioni dovranno essere remunerate in proporzione alla quantità, alla qualità e al contenuto, sulla base di parametri prefissati con decreti ministeriali.
 

Nella impostazione degli atti della procedura di individuazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Alessandra Marra)Equo compenso, in Toscana compensi professionali proporzionati al lavoro