Crollo ponte sul Magra, gli Ingegneri chiedono sicurezza e prevenzione

10/04/2020 – “Indossare ancora una volta l’abito della prevenzione solo nelle giornate delle tragedie non è più accettabile; non servono dibattiti e fiumi di parole, serve solo una azione organica e programmata efficace. Occorre mettere mano, una volta per tutte e con urgenza, agli interventi di manutenzione di tutte le infrastrutture del Paese”. 

Così Armando Zambrano, presidente del Consiglio nazionale degli Ingegneri (CNI), ha commentato il crollo del ponte sul fiume Magra, a Caprigliola, lungo la strada statale 330 tra i Comuni di Aulla (MS) e La Spezia.

Ponte per il quale oggi la Ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, ha chiesto il commissariamento e ha proposto al Presidente del Consiglio dei Ministri la nomina a commissario per la ricostruzione del Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, con il compito di assicurare il progetto e la ricostruzione in tempi brevi e in sicurezza.
 
“Questo..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)Crollo ponte sul Magra, gli Ingegneri chiedono sicurezza e prevenzione