Credito di imposta 60% sugli affitti anche per il professionista sublocatario

17/09/2020 – Il professionista che, per esercitare la propria attività, prende in subaffitto una stanza da adibire a studio all’interno di un immobile, può usufruire del credito di imposta del 60% sui canoni di locazione.
 
Con la risposta 356/2020, l’Agenzia delle Entrate ha spiegato che l’agevolazione, introdotta dal Decreto Rilancio per contenere gli effetti della crisi causata dall’emergenza Coronavirus, si applica anche ai contratti di sublocazione.
 
Credito di imposta 60% per gli affitti
Ricordiamo che il Decreto Rilancio (Legge 77/2020) ha introdotto un credito di imposta del 60% sui canoni di locazione degli immobili non abitativi, utilizzati per l’esercizio della professione o dell’attività di impresa. Vi accedono i professionisti con ricavi o compensi non superiori a 5 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del decreto Rilancio,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)Credito di imposta 60% sugli affitti anche per il professionista sublocatario