Coperture piane isolate, nuovi spazi da abitare

Le lastre Made of Neopor® sono ideali per l’isolamento delle coperture piane grazie
alle eccellenti proprietà termiche e caratteristiche fisiche, sia in cantieri per la
ristrutturazione e rimessa in efficienza degli edifici esistenti, sia per la costruzione
di nuove architetture.

Sui tetti piani si può sfruttare la superficie edificata e possono essere realizzati giardini pensili o spazi per vivere all’aperto, vere e proprie estensioni delle aree living delle nostre abitazioni. La rifunzionalizzazione o la nuova edificazione delle coperture piane, siano esse verdi o lastricate, necessita di uno strato di isolamento che consente di ottenere numerosi vantaggi:

  • isolamento sia invernale che estivo (le particelle di grafite presenti nel materiale, che n conferiscono l’originale colore argentato, assorbono e riflettono i raggi infrarossi, trattenendo il calore di inverno e respingendolo d’estate);
  • risparmio energetico;
  • riduzione delle emissioni di CO2;
  • attenuazione delle sollecitazioni meccaniche della struttura portante.

Quindi, per la scelta di un corretto isolamento andranno verificati una serie di aspetti quali la conducibilità termica del materiale, lo spessore adeguato, la stabilità dimensionale se sottoposto a carico, il peso delle lastre, la facilità di installazione, la possibilità di posare elementi pendenziati e i vantaggi in termini ambientali. Le lastre in Neopor di BASF soddisfano tutti questi requisiti e sono adatti per ogni sistema costruttivo.

Isolamento per coperture piane o terrazzi in laterocemento

Le lastre Made of Neopor® – marchio registrato da Basf SE – sono ideali per l’isolamento delle coperture piane grazie alle eccellenti proprietà termiche e le caratteristiche fisiche. Garantiscono stabilità dimensionale (anche in presenza di elevati carichi termici), resistenza ai carichi di compressione (in caso di copertura accessibile o pedonabile), leggerezza (basso carico permanente sulle strutture) e durabilità (i pannelli sono indeteriorabili e non assorbono acqua).

I pannelli possono essere tagliati direttamente dalle aziende produttrici, per assicurare ai tetti le necessarie pendenze per il deflusso delle acque meteoriche, accorciando i tempi di cantiere.

Isolamento per coperture piane con solai tipo predalles

L’isolamento con lastre Made of Neopor del solaio su spazio aperto o non riscaldato (cantine, depositi, garage, ecc.) crea un taglio termico eccellente e riduce le dispersioni di calore anche con l’impiego di lastre di ridotto spessore poste sotto il massetto del pavimento. I pannelli sono leggeri e possono essere sagomati in loco e hanno un’ottima resistenza a compressione sotto carico, caratteristica indispensabile per l’isolamento sottopavimento.

Il grigio NEOPOR. Per ottenere un isolamento ottimale, la scelta del materiale isolante è un passaggio fondamentale, sia nella progettazione di nuove costruzioni, che nella riqualificazione degli edifici esistenti. I pannelli isolanti, infatti, devono assicurare qualità, prestazioni, performance termiche, massima resistenza e durata nel tempo.

Il potere della grafite

L’isolante deve assicurare qualità e prestazioni, elevate performance termiche, massima resistenza e durata. Neopor è il polistirene espandibile di ultima generazione prodotto da BASF per la realizzazione di materiali isolanti dalle molteplici applicazioni, capace di garantire alte prestazioni, il massimo risparmio energetico e un eccellente comfort abitativo. Le particelle di grafite – che ne conferiscono il caratteristico colore grigio argentato – permettono ai prodotti Made of Neopor di raggiungere valori eccezionali di isolamento termico, offrendo una capacità isolante migliore di quasi il 20% rispetto al tradizionale EPS.

I vantaggi ottenibili grazie ad una più bassa conducibilità termica sono molteplici: minore spessore a parità di prestazioni isolanti, minor consumo di materia prima, minore spreco di risorse. Il tutto a favore del risparmio energetico, del risparmio economico e della sostenibilità ambientale.

Nessun debito ambientale

I materiali in Neopor possono essere completamente recuperati e riciclati fino al 100%.
Non si genera alcun debito ambientale dovuto allo smaltimento del materiale.

Per maggiori informazioni – www.neopor.it

Articolo Coperture piane isolate, nuovi spazi da abitare di Ediltecnico.

Vai Alla sorgente della notizia
Author: Redazione TecnicaCoperture piane isolate, nuovi spazi da abitare