Concorsi di progettazione, gli Architetti chiedono 50 milioni di euro per promuoverli

30/10/2020 – La semplificazione dell’iter di realizzazione delle opere pubbliche deve puntare sulla qualità di progetti attraverso i concorsi di progettazione. Sono le conclusioni del convegno “Semplificare i lavori pubblici”, organizzato mercoledì 28 ottobre dal Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori (Cnappc), durante il quale è stato chiesto un Fondo da 50 milioni di euro per sostenere l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria ai professionisti.
 
Concorsi di progettazione e fondi per i professionisti
Tre le proposte lanciate dal Cnappc:
– semplificare l’intero iter di esecuzione delle opere pubbliche, dalla programmazione al collaudo;
– puntare sul concorso di progettazione a due gradi, quale strumento per garantire la qualità delle opere pubbliche e la riduzione dei tempi per acquisire il progetto esecutivo;  
– costituire un fondo di rotazione per..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)Concorsi di progettazione, gli Architetti chiedono 50 milioni di euro per promuoverli