Collabenti, superbonus 110% sempre applicabile per i lavori antisismici

24/02/2021 – Un edificio composto da due immobili collabenti, privo di impianto di riscaldamento, può beneficiare del superbonus per gli interventi di riduzione del rischio sismico ma non per quelli energetici.
 
Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 121 del 22 febbraio 2021.
 
Collabenti senza riscaldamento, superbonus 110% solo per i lavori antisismici
Il caso sottoposto all’Agenzia è quello di un fabbricato pericolante composto di due unità collabenti classificate F/2, da demolire e trasformare in 6 unità. Al termine dei lavori l’immobile diverrà edificio residenziale.
 
L’Agenzia conferma che l’intervento può beneficiare del superbonus per gli interventi di riduzione del rischio sismico ma non per quelli di efficientamento energetico essendo il fabbricato dotato solo di corrente elettrica ma privo di impianto di riscaldamento, delle reti di gas, dell’acqua..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Rossella Calabrese)Collabenti, superbonus 110% sempre applicabile per i lavori antisismici