Bonus ristrutturazione, quando decade il termine di accertamento del Fisco

10/09/2019 – Fino a quando l’Agenzia delle Entrate può condurre accertamenti sulle detrazioni fiscali riconosciute a chi ha effettuato interventi di ristrutturazione edilizia? A questo dubbio ha cercato di rispondere la Commissione Tributaria provinciale di Lecco con la sentenza 117/2019.
 
Bonus ristrutturazione e accertamento, il caso
Un contribuente aveva ricevuto una cartella di pagamento perché, secondo il Fisco, in sede di dichiarazione dei redditi del 2015, relativa al 2014, non aveva presentato la documentazione relativa ad alcuni interventi di ristrutturazione per i quali aveva usufruito della detrazione fiscale.
 
Il contribuente aveva sottolineato che i lavori erano stati eseguiti tra il 2005 e il 2006 e che l’Agenzia delle Entrate aveva chiesto l’integrazione dei documenti a novembre 2017. A detta del contribuente, al momento della richiesta documentale, il termine per la verifica e l’accertamento era decaduto.
 
I..
Continua a leggere su Edilportale.com

Vai Alla sorgente della notizia
Author: [email protected] (Paola Mammarella)Bonus ristrutturazione, quando decade il termine di accertamento del Fisco